ARCHIVIO

Buena Escuela, ecuadoriano ruba smartphone a compagno di classe: preso

GENOVA. 22 MAG. I Carabinieri di Nervi, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per “furto aggravato” un minorenne ecuadoriano, studente, il quale, all’interno degli spogliatoi di un istituto scolastico della zona, l'altro giorno si impossessava di un telefono cellulare di proprietà di un suo compagno di classe.

Il furto era stato segnalato ai carabinieri dal ragazzo genovese e dai responsabili della scuola.

La refurtiva è stata recuperata dai militari e restituita al legittimo proprietario, che ha ringraziato l'Arma.