ARCHIVIO

BRUZZONE CONTRO L’ASSEGNAZIONE DI CASE POPOLARI AI NOMADI BENESTANTI

GENOVA. 27 AGO. Il consigliere regionale della Lega Francesco Bruzzone ha posto un’interrogazione al presidente della Regione Claudio Burlando e alla sua giunta riguardo “l’assegnazione di case popolari a nomadi milionari”.

Con l’interrogazione Bruzzone intende vietare l'assegnazione di case popolari ai nomadi, al centro di episodi: “lesivi dei diritti dei tanti cittadini perbene in attesa di ottenere la casa di edilizia residenziale pubblica”.