ARCHIVIO

BOTTE TRA FIDANZATI A SESTRI PONENTE. LUI CHIAMA I CARABINIERI

GENOVA. 4 GIU. Una lite per futili motivi a Sestri Ponente tra fidanzati, lui, 37 anni e lei, 36 anni, degenera in botte ed ad averne la peggio è lui a tal punto che chiama i carabinieri.

L'uomo, quando ha visto che le cose si mettevano male, ha pensato bene di chiamare i carabinieri che hanno identificato la fidanzata.

I militari hanno poi accompagnato entrambi all'ospedale Villa Scassi per le cure del caso.