ARCHIVIO

Bosniaci rubano nelle auto a Sampierdarena: preso un 17enne

GENOVA. 8 MAG. Ieri pomeriggio, due malfattori, dopo aver rotto il finestrino di un autovettura regolarmente parcheggiata e chiusa a chiave in via Dondero, si appropriavano di una borsa con tutto il suo contenuto.

I due venivano però notati dal proprietario, che richiedeva al  “112” l’intervento dei carabinieri. I militari, giunti sul posto, dopo aver appreso dei particolari, individuavano e bloccavano  uno dei malviventi.

Il fermato, un 17 enne domiciliato a Genova, ma cittadino bosniaco, gravato di pregiudizi  di polizia specifici, trovato in possesso della refurtiva, è stato tratto in arresto per “furto aggravato in concorso”.

Il minore è stato quindi accompagnato presso il centro di prima accoglienza di via Frugoni.  Refurtiva riconsegnata al proprietario.