ARCHIVIO

Bombardier Vado, prolungata la cassa integrazione

[caption id="attachment_209222" align="alignleft" width="728"] Bombardier, prolungata la cassa integrazione per i lavoratori[/caption]

SAVONA. 31 AGO. Per i lavoratori della Bombardier, azienda di Vado specializzata nella realizzazione di locomotori ferroviari, arriva un prolungamento della cassa integrazione in deroga fino al 29 novembre, poi ci sarà la procedura per l'apertura della Cig straordinaria per altri 12 mesi.

L’assemblea dei lavoratori si è detta d’accordo soprattutto di fonte ai possibili licenziamenti degli esuberi di 106 lavoratori.

Si aprirebbe quindi uno spiraglio per i lavoratori.