ARCHIVIO

Bolzaneto, marocchino violento arrestato dai carabinieri

GENOVA. 30 SET. I Carabinieri della Stazione di Genova Bolzaneto ieri hanno arrestato un cittadino marocchino 25enne, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Genova.

Il giovane deve scontare tre anni di reclusione per reati contro la persona.

Al termine delle formalità di rito, l'immigrato è stato rinchiuso presso la Casa Circondariale di Marassi.