ARCHIVIO

Boccadasse vuole diventare patrimonio dell’Unesco

[caption id="attachment_187917" align="alignleft" width="300"] Boccadasse si cantida a diventare patrimonio dell' Unesco[/caption]

[caption id="attachment_187918" align="alignleft" width="300"] Boccadasse si cantida a diventare patrimonio dell' Unesco[/caption]

GENOVA. 23 GEN. Abitanti di Boccadasse e Pro Loco hanno inviato una missiva all’Unesco con la domanda per diventare un sito "Patrimonio dell'Umanità".

L'iniziativa è sostenuta anche dall'Associazione Culturale Conoscere Genova Onlus e dal Comune di Genova.

L’idea è quella di creare anche un logo per il Borgo, tramite un bando di concorso che verrà pubblicato a breve per identificarlo a livello internazionale e portare così avanti l'iniziativa nei confronti dell' Unesco.

E proprio fra i residenti, soprattutto gli anziani la prima lingua parlata è il genovese proprio a significare come la tradizione sia ben radicata nel Borgo.

Boccadasse, in genovese Bocadâze, dalla forma della piccola baia a bocca d’asino, è un antico borgo marinaro della città di Genova, che fa parte del quartiere di Albaro, compreso nel Municipio VIII - Medio Levante,

Convenzionalmente il Borgo è delimitato dalla via Cavallotti, via Caprera che lo separa da Sturla alta e via del Capo di S. Chiara, ad est del quale si estende Vernazzola.

Boccadasse: https://it.wikipedia.org/wiki/Boccadasse