ARCHIVIO

BLITZ DEI NAS A NEUROLOGIA DEL SAN MARTINO. IL REPARTO VA CHIUSO

GENOVA. 8 FEB. I carabinieri del Nas hanno compiuto un blitz nel reparto di Neurologia dell’ospedale San Martino di Genova.

L’edificio è quello di via De Toni che è rimasto immutato dal 1938. I militari hanno effettuato una pesante relazione all’assessore regionale alla Sanità, Claudio Montaldo, alla direzione generale dell’ospedale e alla procura della Repubblica, chiedendo il trasferimento immediato dei 46 pazienti.

Il tutto sarebbe nato per due decessi sospetti verificatisi entrambi nella giornata di sabato 2 febbraio scorso.