ARCHIVIO

BECCACCIA FERITA DA FUCILE A FINALE LIGURE. LA DENUNCIA DELL'ENPA

SAVONA. 3 NOV. Triste rinvenimento su un balcone di un'abitazione di Finale Ligure dove è stata rinvenuta una beccaccia ferita alla coda da un colpo di fucile ad aria compressa.

Il proprietario ha chiamato l’Ente nazionale protezione animali che ha soccorso il volatile per le cure del caso.

"Qualcuno si diverte a sparare agli uccelli in città, probabilmente con un fucile ad aria compressa" denuncia l'Enpa.
A cure completate, la beccaccia verrà rimessa in libertà in una zona idonea e protetta, "al sicuro dai fucili dei bracconieri di città e dalle armi legali dei cacciatori".