Home Sport Sport Savona

Baseball, trasferta amara per la Cairese a Mondovì

0
CONDIVIDI

Nella quarta giornata di campionato la Cairese affronta il Mondovì: i biancorossi partono bene in attacco piazzando subito due uomini in base, ma poi non riescono a concretizzare, più efficaci, al contrario, i padroni di Casa che segnano subito due punti nella prima ripresa, complice una partenza difficile del lanciatore Baisi che sarà comunque il migliore in campo. Il punteggio rimane invariato sino alla settima ripresa, Baisi, come si diceva, ancora una volta impeccabile sfiora il complete game chiudendo il settimo inning con tre eliminazioni al piatto; sempre al settimo la reazione biancorossa in attacco: Marenco batte due punti a casa pareggiando l’incontro. Nel corso dell’ottava ripresa i piemontesi spingono ancora e mettono due uomini in base; Buschiazzo sul monte reagisce eliminando a casa il quarto in battuta e poi, come da manuale, fa battere in doppio gioco; sembra fatta, ma l’arbitro non la pensa così e decide che il corridore in prima è salvo; e il Mondovì allunga e segna due punti. Nell’ultima ripresa Bellino raggiunge salvo la prima base, ruba la seconda ed è battuto a casa da Sechi, ma la reazione biancorossa si ferma qua. Nonostante l’amarezza la partita dà indicazioni positive: buona la prova collettiva in difesa, come sempre spettacolare la prestazione di Baisi, buona la prova di Buschiazzo; peccato non poter ricorrere alla “Var”! Resta comunque il problema in attacco troppo poche le valide e ben 11 i corridori lasciati sulle basi.
La squadra sta crescendo e Domenica contro i Genova Rookies, nell’esordio casalingo, il pubblico sarà la carta in più.