ARCHIVIO

Baseball, Iniziata la Western League per la giovane Cairese

[caption id="attachment_62896" align="alignleft" width="300"] Giovani del Baseball Cairese[/caption]

SAVONA 24 NOV.  Domenica 22 Novembre è iniziata l’avventura nella Western League: in quel di Vercelli la Cairese ha preso parte al concentramento e si è confrontata con i pari età di Vercelli, Settimo Torinese, Castellamonte, Rebels New Panthers, l’avventura che finirà il 13 marzo a Casalbeltrame sede delle fasi finali, e che farà tappa anche a Cairo Montenotte il 10 gennaio ed il 7 febbraio.
Nelle quattro partite di domenica la Cairese ha mostrato qualche difficoltà di concentrazione soprattutto in difesa, nonostante a tratti abbia fatto vedere giocate da campioni. Nelle fasi di attacco sono mancate soprattutto la costanza e un po’ di spirito di squadra.
L’esordio con il Vercelli vede la Cairese vittoriosa con il punteggio di 12 a 2 ; in questo incontro la squadra della Valbormida concretizza soprattutto in attacco mettendo subito al sicuro il risultato; il secondo e terzo incontro al contrario mostrano un deciso calo della concentrazione, la difesa spesso sbaglia i giochi e in attacco troppe volte si cerca la battuta lunga. Però è proprio in queste due partite che si vedono le prese da “applauso”: contro il Settimo Michele Garra realizza una eliminazione al volo in tuffo e conclude la giocata con un triplo gioco portando una nota decisamente positiva in una partita spenta e vinta dal Settimo con il punteggio di 7 a 3.
Più combattuta la sfida con i New Panthers Rebels, squadra realizzata in “ coabitazione” tra Avigliana Rebels e Sant’Antonino ; in difesa in interbase Giuliano Castagneto realizza un out in prima da brivido, e l’attacco concretizza ben 6 punti,con battute lunghe di Buschiazzo, Leoncini, Satragno , Castagneto e De Bon. La partita si conclude con il punteggio di 9 a 6.
La giornata si conclude con la bella vittoria ottenuta contro il Castellamonte con il punteggio di 10 a 6 : da sottolineare la costanza in attacco di Riccardo Satragno vero bomber della giornata anche infaticabile dietro il piatto di casa base, e il fuoricampo di Davide Franchelli, MVP della partita.
La prossima tappa della Western League per le giovani leve cairesi il 6 dicembre a Boves .