Home Sport Sport Savona

Baseball, Cairese corsara ad Aosta

0
CONDIVIDI

La pioggerellina e le Alpi hanno fatto da cornice alla lunga trasferta ad Aosta del Baseball Cairese, che prosegue la striscia positiva imponendosi 13 a 6 sui padroni di casa. I Valbormidesi si schierano con il solito Baisi sul monte in batteria con Marenco dietro al piatto, Sequera in prima base, Sulsenti in seconda, in terza Bloise, interbase Bellino, esterno sinistro Zaharia, al centro Sechi e a destra Scarrone.
Buona la partenza dei biancorossi con Sechi e Marenco spinti subito a punto da Sequera e Torello, ma la reazione immediata dell’Aosta, che segna tre punti la successiva ripresa, spegne subito gli entusiasmi.
Baisi però non si smentisce, recupera le forze e dal monte domina le mazze avversarie, realizzando complessivamente dodici strike out.
La partita prosegue incerta tra alcune nuvole minacciose, ma quando si arriva al quarto inning la Cairese spinge sull’acceleratore e segna sette punti, il via lo da Bloise che si guadagna una base su ball, a seguire una lunga striscia di valide da parte di Sulsenti, Bellino, Sechi, Marenco e Sequera, per chiudere la striscia proprio Bloise piazzerà la volata di sacrificio con l’ultimo punto della ripresa.
Il vento è ormai a favore dei valbormidesi, che riusciranno anche a stroncare un ennesimo tentativo di rimonta dei padroni di casa, fermandoli a soli tre punti ed evitando loro di avvicinarsi di più, complice la prova sul monte del giovane Versari, chiamato da Pascoli a chiudere la partita. Prima dell’ultimo out c’è spazio per un fuoricampo di Marco Sechi, veterano e trascinatore instancabile della squadra biancorossa.
L’intergirone, dove i cairesi hanno dimostrato di iniziare ad ingranare, sta per terminare, l’ultimo impegno domenica prossima, davanti al pubblico di casa, contro i Desperados di Torino.