ARCHIVIO

BARRIERE ARCHITETTONICHE: INTERPELLANZA IN REGIONE DI PLINO

"E' necessario un intervento deciso e risolutore della Regione per rendere, finalmente, la stazione di Savona accessibile ai disabili - ha dichiarato Plinio. Con questa nostra iniziativa intendiamo corrispondere alle tante proteste di Associazioni ed anche di singoli disabili che hanno, nel tempo, denunziato le vergognose condizioni in cui versa quanto a barriere architettoniche questa stazione ferroviaria.


Non è consentibile che la stazione della città che è anche al centro della provincia più turistica della Liguria sia praticamente "off limits" per i portatori di handicap con il serio rischio di gravi incidenti per raggiungere i binari e salire sui convogli. A chiacchiere le Pubbliche Amministrazioni dicono di voler abbattere le barriere architettoniche ma il caso della stazione savonese dimostra che, nei fatti, avviene l'esatto contrario".