ARCHIVIO

Atto vandalico a Tursi, identificato il responsabile: 50enne napoletano

GENOVA. 26 LUG. Bagni danneggiati a Palazzo Tursi. E’ stato identificato oggi l’autore dell’atto vandalico di domenica mattina scorsa.

Si tratta di un cinquantenne di origini napoletane, che non apparterrebbe a frange politiche estremiste, né avrebbe mai avuto rapporti di lavoro con l'amministrazione comunale.

Pertanto, non è ancora chiaro il movente dell’atto vandalico, sul quale stanno indagando anche gli agenti della polizia municipale.

Il cinquantenne è stato riconosciuto grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza.