Home Consumatori Consumatori Italia

Aspirina e Alkaeffer, la Bayer ritira alcuni lotti

0
CONDIVIDI

MILANO. 14 FEB. La Bayer ha deciso il ritiro cautelativo e volontario di alcuni lotti dell’Aspirina 500 mg granulato da 10 e da 20 bustine e di Alkaeffer 20 compresse effervescenti.

Il ritiro, si legge sul sito dell’agenzia italiana del farmaco, “non è collegato a problematiche di sicurezza o di efficacia ed è stato emanato a seguito di segnalazioni per possibile presenza di agglomerati e/o colore anomalo”.

I titolari dell’autorizzazione in commercio possono procedere infatti per legge a ritirare volontariamente i lotti di medicinali, dandone comunicazione all’AIFA se, a seguito di problemi avvenuti durante la produzione o durante i controlli eseguiti dall’azienda o dall’Istituto Superiore di Sanità, vengono riscontrate discrepanze tra le specifiche di produzione autorizzate e i risultati ottenuti.

Questi i lotti ritirati: -004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1BKK feb-18 -004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1AGN gen-18 -004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1BL5 gen-18 -004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1CPS lug-18 -004763544 Aspirina 500 mg granulato x 20 bustine BTT1B5R gen-18 -004601023 ALKA EFFER 20 compresse BTAH7U0 mar-19 -004601023 ALKA EFFER 20 compresse BTAHEL0 mag-19.

Se si è in possesso di confezioni appartenente a questi lotti, il consiglio è quello di riportarle in farmacia.