ARCHIVIO

Asl Imperia. Assistevano parenti ma erano in vacanza

IMPERIA. 30 LUG. Due dipendenti della Asl Imperia sono finite nei guai e sono state denunciate, per truffa, dalla Guardia di finanza.

Entrambe usufruivano di permessi per assistere familiari bisognosi, ma andavano in vacanza, documentando anche soggiorni sui social network.

Le due impiegate, secondo l'indagine sviluppata dalla Guardia di Finanza, nel corso degli anni 2012 e 2014, hanno coltivato la passione per i viaggi all'estero.

La Asl ha concesso periodi di congedo retribuito non dovuti corrispondendo stipendi per 25 mila euro.