ARCHIVIO

Arpa e violino oggi alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

[caption id="attachment_206340" align="alignleft" width="728"] Laura Papeschi sarà questo pomeriggio alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola[/caption]

GENOVA. 22 GIU. Questo pomeriggio, mercoledì 22 giugno alle ore 17 presso la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, si terrà il quarto concerto del ciclo titolato "Bach e l'avanguardia" che la GOG organizza in collaborazione con la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola.

Protagonisti di questo saranno i due affermatiinterpreti :Pier Domenico Sommati, violino e Laura Papeschi, arpa, che eseguiranno un programma con musiche di J.S. Bach, C.P.E Bach, Spohr, Fauré, Salzedo e Petrassi.

I cinque concerti presso la Galleria nazionale di Palazzo Spinola sono il coronamento dell’attività di educazione all’ascolto che la Giovine Orchestra Genovese ha attuato nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 nei licei classici D’Oria e Colombo e nell'Istituto Serale Vittorio Emanuele.

Ogni concerto è stato accompagnato da interventi di Pietro Borgonovo, direttore artistico della Giovine Orchestra Genovese, tendenti a inquadrare storicamente il brano e a illustrare le caratteristiche costruttive dello strumento impiegato. Gli strumenti prescelti sono stati: violoncello, flauto, violino, arpa e percussione.

Alle musiche di Bach sono state affiancate altre composizioni di epoca romantica o moderna in grado di evidenziare lo sviluppo del linguaggio e il maggior utilizzo delle qualità tecniche e virtuosistiche dello strumento.  I 5 concerti di giugno sono ad ingresso libero, e vedono ora protagonisti gli stessi musicisti coinvolti in questo progetto.

FRANCESCA CAMPONERO