ARCHIVIO

Arenzano, ancora in azione la banda del buco

[caption id="attachment_192132" align="alignleft" width="880"] Non è un film: la banda del buco ancora in azione ad Arenzano. Indagano i carabinieri[/caption]

GENOVA. 24 FEB. Non è un film, ma la realtà. Ieri nel tardo pomeriggio, un operaio 48enne, ha denunciato ai carabinieri di Arenzano che, nel corso del fine settimana, i "soliti ignoti" dopo avere forzato la porta d’ingresso di un appartamento attiguo a quello degli uffici della società “Romagna giochi”, sita in via Vallerone, mediante l’uso di un piccone, hanno forato la parete limitrofa, entrando così negli uffici della società.

I ladri della banda del buco hanno poi forzato una cassaforte, impossessandosi di 3.700 euro e quindi sono fuggiti. Indagini in corso per risalire agli autori del colpo.