Home Cronaca Cronaca Genova

Arancia meccanica nel centro storico venerdì notte, giovane grave al San Martino

0
CONDIVIDI
Arancia meccanica nel centro storico venerdì notte, giovane grave al San Martino

Brutto episodio nella notte tra venerdì e sabato nel centro storico. A riportarcelo alcune persone presenti. Era da poco passata la mezzanotte quando un 27enne che fa il magazziniere ed abita nella zona della Foce si trovava nel Centro Storico dietro piazza delle Erbe ed è stato brutalmente aggredito.

Il ragazzo era dapprima con degli amici, poi era restato da solo ed è stato aggredito con un gruppo di persone, sembra sette, a lui sconosciute che lo hanno brutalmente preso a calci e pugni.

Sarebbe saltato fuori anche un coltello, ma non sarebbe stato utilizzato.

Il gruppo sarebbe sparito all’arrivo delle forze dell’ordine, chiamate da qualcuno.

Ora il ragazzo si trova in coma farmacologico al San Martino di Genova.