ARCHIVIO

APPELLO DI UNA FAMIGLIA ITALIANA DI ALASSIO IN FORTE DISAGIO

SAVONA. 27 GIU. Riceviamo un accorato appello da parte della famiglia Riboldi di Alassio che si trova in grave disagio.

La famiglia, che ci ha contattato, risulta essere stata sfrattata per fine locazione con il padre senza lavoro e madre e figlia disabile.

La famiglia è in attesa di una casa popolare, ma la domanda si è arenata tr “le pieghe delle burocrazia”.

Al posto di fare gesti poco sensati ed estremi, il padre Mario ha effettuato una manifestazione davanti alle Istituzioni per sensibilizzare l’opinione pubblica ed ha avviato, insieme a semplici persone o amici una raccolta di firme.