Home Cultura Cultura Genova

#AperiMusicConArtista in giallo con Paolo Roversi

0
CONDIVIDI
#AperiMusicConArtista in giallo con Paolo Roversi

#AperiMusicConArtista in giallo con il maestro del noir Paolo Roversi

Il giornalista, scrittore e direttore di MilanoNera arriva ad #AperiMusicConArtista, l’iniziativa online lanciata da Zenart Cooperativa Artistica.

La campagna online  #AperiMusicConArtista  lanciata dalla Cooperativa Artistica Zenart continua a riscuotere grandi successi tra il pubblico del web, numerosi gli artisti e i professionisti del settore della cultura e dello spettacolo che hanno scelto di partecipare al ciclo di appuntamenti in diretta su facebook all’ora dell’aperitivo.

Martedì 3 giugno alle 18.00 il protagonista di #AperiMusicConArtista sarà il giornalista, scrittore e direttore di MilanoNera Paolo Roversi: una diretta in “giallo” con il grande maestro del noir italiano che negli ultimi anni ha tenuto incollati alla sedia con i suoi romanzi migliaia di lettori. Paolo Roversi collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per il cinema e per serie televisive, spettacoli teatrali e cortometraggi. I suoi libri vengono tradotti in otto paesi, Il suo ultimo romanzo Psychokiller è stato pubblicato da SEM nel gennaio 2020. Celebre anche per il ciclo di romanzi gialli con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi: una collana di sette libri di cui uno di essi, La mano sinistra del diavolo, vincitore del Premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007. Ha ideato inoltre il Milano in bionda giallo e noir festival ed è il fondatore e direttore di MilanoNera, portale dedicato interamente alla letteratura gialla.

La campagna online #AperiMusicConArtista – nata a opera del CDA di Zenart che dal 2008 opera nel settore dello spettacolo, musica e intrattenimento, formato da Alex Travi e dal Presidente Luca Lisi – nasce  per lanciare un’iniziativa artistica capace di rispettare tutte le restrizioni in vigore e continuare a trainare il settore. Una campagna rivolta agli artisti, ma anche a tutti agli influencer e gli operatori nel campo dell’arte, della cultura e dello spettacolo, per riflettere su possibili iniziative culturali in questo periodo storico, continuando a condividere l’amore per questo importante campo d’interesse. l’iniziativa è un appello della Cooperativa a condividere problemi e difficoltà all’interno della community degli artisti in questo delicato periodo. “Intendiamo proseguire su questa strada, perché abbiamo il dovere di mantenere vivo il settore musicale e dello spettacolo. Per questo motivo in questi giorni difficili per tutti, abbiamo voluto creare uno spazio per le dirette che permettono un scambio fra cooperativa e artisti, per poter parlare anche delle iniziative a supporto del settore, e condividere problemi e difficoltà. Un luogo di incontro virtuale, per costruire una rete di supporto a sostegno del comparto. Lavorando da anni nel settore dello spettacolo e dovendomi confrontare quotidianamente con numerosi cavilli burocratici, l’obiettivo è sempre quello di costruire strumenti efficaci e veloci per venire incontro alle necessità degli artisti”.