ARCHIVIO

ANZIANA UCCISA A FORBICIATE. C'E' UN INDAGATO

GENOVA. 16 OTT. Riguardo l'omicidio di Giovanna Nina Mauro, la donna di 90 anni uccisa nella propria abitazione a Genova il primo di ottobre con 12 colpi inferti con una forbice esisterebbe un indagato.

Si tratterebbe di un vicino di casa della vittima. Sotto le sue unghie era stato trovato materiale organico, segno che l'anziana aveva cercato di difendersi ferendo il proprio assalitore.

Nei giorni scorsi erano stati prelevati campioni di Dna a una decina di vicini di casa e ne sarebbe saltato fuori uno compatibile con quello del materiale organico trovato sotto le unghie.