ARCHIVIO

Antiterrorismo, polizia protegge Genova da islamisti: ora più controlli

[caption id="attachment_208386" align="alignleft" width="420"] Controlli antiterrorismo nel porto di Genova[/caption]

GENOVA. 16 LUG. Strage degli innocenti a Nizza e contromisure dell'antiterrorismo a Genova.

Il questore Vincenzo Montemagno ha rafforzato i controlli ai valichi portuali ed aeroportuali, ma ha anche disposto una maggiore sorveglianza di altri possibili obiettivi francesi in città, come il consolato, l'Alliance Francaise e i centri commerciali Leroy Merlin e Carrefour.

Ai possibili obiettivi dei terroristi islamici, sono state assegnate delle pattuglie "dedicate".

Sotto scorta di poliziotti, carabinieri, finanzieri, militari dell'Esercito, pure la metropolitana genovese e le stazioni ferroviarie di Brignole e Principe.