ARCHIVIO

ANSALDO STS ottiene due contratti per un valore di 74.8 milioni di euro

GENOVA.11 OTT. Ansaldo STS ottiene due contratti per il valore complessivo di 74,8 milioni di euro. Sono gli impianti relativi al segnalamento della tratta DD Roma – Firenze della linea AC/AV Torino – Milano – Napoli.

Lo scopo del lavoro di Ansaldo STS, nei contratti affidati da RFI (Rete Ferroviaria Italiana), è relativo alla progettazione ed esecuzione dei lavori per la realizzazione del Sottosistema di Terra (SST) ERTMS/ETCS Livello 2, dell'ACC-M e degli interventi complementari e accessori per l'upgrade tecnologico della tratta DD Roma – Firenze della linea AC/AV Torino – Milano – Napoli.

Ansaldo STS fornirà i sistemi di segnalamento ACC-M e ERTMS/ETCS Livello 2, il sistema di Rilevamento Temperatura Boccole, il sistema di Monitoraggio Temperatura Rotaie, i sistemi di alimentazione, l'adeguamento fabbricati e i sistemi di telecomunicazioni. I sistemi di segnalamento di Ansaldo STS serviranno gli attuali 234 km di linea a doppio binario elevando la linea ai più alti livelli tecnologici.

Ansaldo STS è orgogliosa di dare ancora una volta il suo supporto e impegno a RFI per il rinnovamento del sistema ferroviario italiano. ABov.