Home Cronaca Cronaca Genova

Anatra e anatroccoli sui binari del treno: subito salvati!

0
CONDIVIDI
Anatra e anatroccoli sui binari del treno: subito salvati!

Una mamma anatra, con un nutrito seguito di anatroccoli è stata segnalata gironzolare flemmaticamente sui binari della ferrovia, nei pressi della stazione di Lavagna. Il fatto è avvenuto ieri 2 maggio.

A recuperare il gruppetto famigliare di anatre, prima dell’ inesorabile passaggio di un treno, sono stati gli operai del Comune di Lavagna, un operatore ecologico, con l’ausilio della polizia municipale e dai volontari dell’associazione Ayusya, specializzata nel sostegno agli animali selvatici e abbandonati.

Con un intervento non facile per gli operatori del comune e dei volontari di Ayusya la famiglia piumata è stata recuperata  e risparmiata da una morte sicura con l’arrivo del convoglio ferroviario.

Riportato il gruppo di anatre sul greto del fiume Entella, c’è stato un nuovo imprevisto: una oca egiziana ha sferrato un duro attacco a suon di sonore beccate ad uno dei piccoli anatroccoli sopravvissuti alla crudele sciagura ferroviaria.

Il pulcino ferito è stato preso in carico dall’associazione Ayusya per essere medicato e curato dalle ferite riportate. Per la mamma anatra e i suoi anatroccoli la vita, in queste giornate non è molto facile. ABov