ARCHIVIO

Altra mega rissa fra stranieri a Sarzano, Garau: non ne possiamo più

[caption id="attachment_215090" align="alignleft" width="728"] Altra mega rissa fra stranieri a Sarzano: intervento della polizia (foto Comitato di Sarzano)[/caption]

GENOVA. 24 AGO. Emergenza criminalità ed insicurezza nei caruggi. Poco prima delle 20 di ieri in Piazza Sarzano una violenta rissa tra extracomunitari che gravitano nella zona da tempo, ha provocato il fuggi fuggi di residenti, turisti e commercianti.

Lo ha denunciato oggi Claudio Garau, portavoce di uno dei Comitati di piazza Sarzano, che abita in zona.

"Cinque pattuglie delle volanti e molti agenti hanno disperso le persone interessate dalla maxi rissa. Nella notte in piazzetta Negri sono ricominciate i violenti alterchi fra stranieri. Siamo stanchi. Vogliamo un presidio di polizia davanti ai Giardini Luzzati, dove intorno è terra di nessuno già dalle 18 in poi. Scippi e spaccio sono oramai a ogni ora. Non ne possiamo più. Residenti e commercianti sono sotto assedio della criminalità".