ARCHIVIO

ALLUVIONE GENOVA. LANCIO DI OGGETTI E UOVA VERSO TURSI

GENOVA. 21 OTT. Nell’ambito della manifestazione per l’alluvione che ha visto Cristiano De Andrè e Francesco Baccini in testa per chiedere le dimissioni del sindaco Doria e del governatore Burlando e dei vertici di Arpal, c’è stato un lancio di uova, monetine, bottigliette di plastica e altri oggetti, all’indirizzo di Tursi.

E' quanto è successo nel momento in cui i cittadini che stanno protestando davanti all'edificio blindato e sigillato dalle forze dell’ordine, hanno visto affacciarsi un dipendente comunale.

Una delegazione di manifestanti composta anche dai cantanti Francesco Baccini e Cristiano De Andrè sarà ricevuta più tardi dal sindaco Marco Doria, ora impegnato in una seduta del consiglio comunale.