ARCHIVIO

Alluvione 2011, falsa testimonianza per Farello?

[caption id="attachment_76965" align="alignleft" width="300"] Alluvione 2011, per Farello falsa testimonianza?[/caption]

GENOVA. 25 NOV. Il pubblico ministero Luca Scorza Azzarà, che si occupa del procedimento sull’ alluvione del 2011, che con l’esondazione del Fereggiano provocò 6 vittime, ha chiesto la trasmissione degli atti relativi a Simone Farello, assessore comunale alla Mobilità ai tempi della giunta Vincenzi ed attuale capogruppo del Pd in Consiglio comunale, ipotizzando a suo carico un reato per falsa testimonianza.

Secondo il pm l'ex assessore si sarebbe contraddetto ripetutamente durante la deposizione resa al processo in particolare in merito agli spostamenti che lui stesso ha dichiarato di aver compiuto durante quella giornata dell’alluvione tra Consiglio comunale e Matitone.