Home Cronaca Cronaca Genova

Allerta per temporali: arancione fino alle 15, gialla fino alle 21

0
CONDIVIDI
Satellite (Arpal)

“Il fronte della perturbazione ha lasciato la nostra regione, ma l’ingresso di un minimo sul bacino del Mar Ligure manterrà condizioni di instabilità ancora per tutta la giornata odierna. Iniziato il calo delle temperature, con progressivo abbassamento dello zero termico. Dal pomeriggio vento di burrasca forte da nord, con raffiche oltre i 120/130 km/h”.

La Protezione Civile Regionale oggi ha diffuso la nuova allerta meteo diramata da Arpal sulla base degli ultimi aggiornamenti meteo previsionali, confermando l’arancione indicato ieri fino alle 15 e prolungando su tutto il territorio regionale l’allerta gialla fino alle 21 di oggi.

Domani scuole aperte in tutta la Liguria. Ecco il dettaglio delle diverse zone.


Zona A – ALLERTA GIALLA FINO ALLE 21 DI OGGI, DOMENICA 5 NOVEMBRE (bacini piccoli e medi)
Zona B – ALLERTA ARANCIONE FINO ALLE 15 DI OGGI, DOMENICA 5 NOVEMBRE (bacini piccoli e medi), POI ALLERTA GIALLA FINO ALLE 21 DI OGGI, DOMENICA 5 NOVEMBRE (bacini piccoli e medi)
Zona D – ALLERTA ARANCIONE FINO ALLE 15 DI OGGI, DOMENICA 5 NOVEMBRE (bacini piccoli e medi, ALLERTA GIALLA sui bacini grandi); POIALLERTA GIALLA FINO ALLE 21 DI OGGI, DOMENICA 5 NOVEMBRE (bacini piccoli e medi)
Zona C, E – ALLERTA ARANCIONE FINO ALLE 15 DI OGGI, DOMENICA 5 NOVEMBRE (bacini piccoli e medi, ALLERTA GIALLA sui bacini grandi); POI ALLERTA GIALLA FINO ALLE 21 DI OGGI, DOMENICA 5 NOVEMBRE (tutte le classi di bacino)
Ricordiamo le zone di allertamento in cui è diviso il territorio regionale:

A: Lungo la costa fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla
D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia

l dettaglio, comune per comune, è reperibile sul sito www.allertaliguria.gov.it dove sono riportate anche le norme di autoprotezione consigliate dalla Protezione Civile Nazionale, da adottare prima e durante gli eventi.

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

SITUAZIONE: la linea di convergenza fra venti settentrionali e meridionali che si è creata sul bacino del Mar Ligure dal pomeriggio di ieri ha portato, nella notte, precipitazioni molto intense con cumulate molto elevate fra il levante savonese e il ponente genovese. In particolare a Urbe Vara Superiore sono caduti 118 mm/1h e ben 289 mm/6h, con una cumulata complessiva sulle 12 ore di oltre 336 mm. Il passaggio del fronte è stato complessivamente rapido, con la regione attraversata da ponente a levante in 6-8 ore; tuttavia, sul territorio regionale permarranno ancora per le prossime ore condizioni di instabilità, con possibili temporali anche forti. Dal pomeriggio, calo delle temperature anche a seguito delle forti raffiche di vento da nord, con velocità fino a 120/130 km/h.

L’ALLERTA ARANCIONE PER TEMPORALI avvisa il sistema di protezione civile sulla possibilità di effetti al suolo analogo a quanto previsto per lo scenario idrogeologico, ma con fenomeni caratterizzati da una maggiore intensità puntuale e rapidità di evoluzione, con possibili piene improvvise di bacini piccoli e medi, in conseguenza di temporali forti, diffusi e persistenti. Sono possibili effetti dovuti a possibili fulminazioni, grandinate, forti raffiche di vento.

Di seguito il quadro previsionale per le prossime ore e per i prossimi giorni.

OGGI:Piogge diffuse, più insistenti sul Centro Levante, di intensità forte su BCDE, moderata su A; attese quantità elevate su tutte le aree. Alta probabilità di temporali forti, organizzati e persistenti su BCDE, alta probabilità di temporali forti o organizzati su A. A partire dal pomeriggio fenomeni più localizzati seppur con intensità ancora forti fino a sera. Venti di burrasca forte da Nord dal pomeriggio con raffiche fino a 120-130 km/h su BCDE, di burrasca su A con raffiche fino a 80-90 km/h. Mare molto mosso o localmente agitato su BC.

DOMANI: Ancora instabile con piogge sparse più insistenti sui versanti padani, anche a carattere di rovescio o temporale al più moderati. Venti di burrasca da Nord, NordOvest con raffiche fino a 80-90 km/h su ABD, forti da Nord, Nord-Est con raffiche fino a 60-70 km/h su CE. Mare molto mosso o localmente agitato su A.

MARTEDÌ 7: Residua instabilità con piogge sparse, generalmente di debole intensità. Ancora ventilazione settentrionale sostenuta su ABD.

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome)

Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here