ARCHIVIO

Alassio, si agli eventi ma con nuove misure di sicurezza

SAVONA. 2 LUG. Nuove misure di sicurezza per le manifestazioni di Alassio. A partire dai primi di luglio e per tutta l'estate, gli eventi in programma in piazza Partigiani necessiteranno di un assetto di particolare attenzione per motivi di sicurezza.

A comunicarlo è la Polizia Municipale di Alassio: l'accesso veicolare alla piazza è stato interdetto, mentre la ZTL di via Gramsci è raggiungibile da via Pascoli e mantiene il medesimo senso di marcia.

"È in vigore divieto di sosta nella zona motocicli e ciclomotori retro/palco al fine di consentire la sistemazione dei mezzi di soccorso, così come resta in vigore l'ordinanza sindacale 128/2016 vieta il consumo di bevande in bottiglie e contenitori di vetro. Il nostro personale sarà a disposizione per qualsiasi necessità", spiega il Comandante della Polizia Municipale Francesco Parrella.

"Nonostante numerosi comuni, dopo gli eventi di piazza a Torino e le successive nuove misure di sicurezza, abbiano optato per sopprimere eventi importanti, l'Amministrazione Comunale di Alassio ha intensificato gli sforzi per mantenere tutte le manifestazioni in programma, sia turistiche che culturali", affermano Monica Zioni, vice Sindaco con delega alla Cultura e Simone Rossi, Assessore al Turismo e allo Sport.