ARCHIVIO

Al Cimento di Lerici 92 partecipanti compreso il sindaco

LA SPEZIA. 7 GEN. Si sono tuffati in 92 nelle acque di San Terenzo, nel comune di Lerici, per il tradizionale cimento. Alcune befane hanno aperto i tuffi in mare malgrado acque e vento gelidi.

Il cimento è stato organizzato dal Trittico Natatorio e dalla Pro Loco e si è svolto in una delle giornate più fredde dell'inverno, con temperatura del mare a 9 gradi, mentre all'esterno si scendeva a 4.

92 i partecipanti, dai 7 ai 70 anni, tra cui anche il sindaco Leonardo Paoletti e l'assessore Marco Russo.

Si tratta del terzo cimento invernale a Lerici, dopo quello della Venere Azzurra il 24 dicembre con oltre 70 presenze e quello di Tellaro a Capodanno con 10 temerari.