ARCHIVIO

Ai volontari antincendio 140mila euro

[caption id="attachment_166649" align="alignleft" width="300"] La Regione, con l'assessore Mai, ha stanziato 140mila per i volontari antincendio boschivi[/caption]

GENOVA. 15 DIC. Stanziati dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Stefano Mai (Lega Nord), 140 mila euro per le attività di antincendio boschivo svolte dai quattro Coordinamenti provinciali Volontariato.

“Le risorse – ha spiegato oggi l’assessore Mai – serviranno a organizzare corsi di formazione e addestramento per i volontari Aib, attività di supporto tecnico e organizzativo per la prevenzione e il contrasto degli incendi boschivi, all’acquisto delle attrezzature individuali e di squadra per esempio dispositivi di protezione individuale. Il ruolo del volontariato nell’antincendio è fondamentale per la tutela del nostro territorio ed è nostra intenzione valorizzarlo anche attraverso la collaborazione con altre Regioni come testimoniano gli accordi stretti con i volontari del Piemonte e della Lombardia, importanti per lo scambio di buone pratiche e competenze”.

I 140 mila euro stanziati saranno, in parti uguali, suddivisi con quote da 35 mila per ciascun coordinamento provinciale (Imperia, Savona, Genova e La Spezia).