Home Cronaca Cronaca La Spezia

Agguato sotto casa ex moglie: ti sfregio con l’acido, poi fugge. Caccia a marocchino

0
CONDIVIDI
Una volante della polizia (foto di repertorio)

“Ti rovino la vita. Ti rovino con l’acido” è la sostanza di quanto ha riferito la ex moglie marocchina 30enne alla polizia, dopo che è stata vittima dell’ennesimo agguato dell’ex marito connazionale.

I fatti sono avvenuti domenica sera alla Spezia.

La vittima delle minacce ha spiegato agli agenti intervenuti di avere fatto appena in tempo a rifugiarsi nel proprio alloggio, assegnatole dal centro antiviolenza “Irene” che da tempo si prende cura della donna e del bambino della coppia.

Il nordafricano è fuggito all’arrivo della polizia, che dopo la denuncia della marocchina gli sta dando la caccia. Sono state inoltre avviate delle indagini per capire come il nordafricano violento sia riuscito a scoprire dove si “nascondeva” la ex compagna col figlio.