ARCHIVIO

Aggredisce turista, ma viene fotografato: albanese denunciato per violenza sessuale

LA SPEZIA. 26 SET. Un operaio albanese di 20 anni ieri è stato denunciato per violenza sessuale dopo che ha aggredito una turista americana nella toilette di un bar a Riomaggiore.

Gli amici della vittima lo hanno fotografato e poi hanno chiamato i carabinieri.

L'immigrato ha seguito la giovane fino nel bagno del locale, dove l'ha spinta contro il muro e l'ha palpeggiata nelle parti intime.

L'immediata reazione della vittima della violenza sessuale ha fatto desistere l'albanese da spingersi fino allo stupro. Tuttavia, anziché abbandonare subito il bar, l'immigrato é tornato in sala come se nulla fosse per qualche minuto prima di andarsene.

La turista lo ha quindi ai suoi amici che lo hanno fotografato con gli smartphone e poi hanno chiamato i carabinieri, che, dopo le verifiche del caso, hanno denunciato l'immigrato per violenza sessuale.