ARCHIVIO

Aggredisce capotreno con calci e pugni. Arrestato

[caption id="attachment_158214" align="alignleft" width="300"] I carabinieri hanno arrestato un romeno di 40 anni per l'aggressione ad una capotreno di 30 anni[/caption]

GENOVA. 28 SET. I carabinieri hanno arrestato un romeno di 40 anni per l'aggressione ad una capotreno di 30 anni su un convoglio in viaggio tra Savona e Genova avvenuta sabato mattina.

La donna ha riportato contusioni guaribili in 10 giorni.

Secondo una ricostruzione dei militari, la capotreno ha chiesto il biglietto all'uomo e lui, sprovvisto del titolo di viaggio, si è scagliata contro di lei.

Dopo averla aggredita le ha anche lanciato dell'acqua in faccia.

La donna è stata poi soccorsa dai medici del 118 che l'hanno trasferita al pronto soccorso per le cure del caso.