ARCHIVIO

Accolto in via Serra, spacciava droga: arrestato profugo Gambia

GENOVA. 8 OTT. Un 19enne del Gambia, domiciliato presso la struttura di prima accoglienza di via Serra a Genova, richiedente asilo politico, ieri in tarda serata, è stato arrestato in flagranza di  “detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio” dai carabinieri della Stazione di Carignano.

Il finto profugo e vero spacciatore, fermato e  sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di 20 grammi di hashish già suddiviso in dosi e di 95 euro.