ARCHIVIO

A10, esce dall’auto in avaria e viene investita. Gamba amputata

[caption id="attachment_206051" align="alignleft" width="728"] Colombiana investita in autostrada[/caption]

SAVONA. 10 LUG. Era scesa dall'auto in galleria in autostrada per un'improvvisa avaria all’auto ed aveva aperto il bagagliaio cercando il triangolo di emergenza ma è stata investita da un' auto con alla guida un neopatentato.

Una colombiana di 38 anni di Vado Ligure che è stata investita, ha subito l'amputazione di una gamba. Rimasta illesa l'amica che era con lei e che si trovava sul marciapiede in attesa dei soccorsi.

E’ quanto è successo ieri sera sull'A10 nella galleria Fornaci tra Savona e Spotorno.

Quando i soccorritori sono arrivati sul posto le condizioni della donna erano gravissime.

Il conducente che l'ha investita, un ventitrenne torinese è stato indagato per lesioni gravissime, secondo le nuove norme del codice della strada, e gli è stata ritirata la patente dopo la decurtazione di 20 punti.

Il giovane è stato accompagnato al San Paolo in codice giallo per aver preso un colpo alla testa nell’impatto.