ARCHIVIO

A SAN BARTOLOMEO AL MARE UNA SETTIMANA DI FESTA PER IL PATRONO DELLA CITTADINA RIVIERASCA

IMPERIA. 20 AGO. Quasi una settimana di festeggiamenti per Bartolomeo Apostolo, patrono di San Bartolomeo al Mare. Da domani sino a venerdì, la cittadina rivierasca rende onore a uno dei dodici che seguirono Gesù, al quale è intitolata la Chiesa Parrocchiale che ha origini tardo miedioevali. Dell'antico edificio, a causa del disastroso terremoto avvenuto nel 1887, resta solo il campanile, del XIV secolo, con caratteristiche monofora strombata e bifore ad arco a tutto sesto, e la parte absidale, la cui finestratura rivela interventi nei primi anni del Seicento.

All’interno numerose sono le opere di rilievo: vicino all’ingresso principale una fonte battesimale in marmo datata 1483; il polittico San Bartolomeo e Santi (1562 - Raffaele e Giulio De Rossi), posto dietro l’altare maggiore; due grandi tele raffiguranti la Vergine; due statue lignee in cui sono rappresentati rispettivamente la Vergine e Gesù Bambino seduto. Accanto alla parrocchiale si trova l’oratorio barocco di S. Michele, sede nel XVIII secolo della Confraternita di S. Carlo.

Domani e mercoledì, i sanbartolomesi aspetteranno la Festa patronale con la sagra che si terrà sul sagrato della Chiesa della Divina Misericordia. Martedì alle ore 21:30 suonerà la The Route 66 Band, mercoledì, sempre alle ore 21:30 si esibirà DJ Scillo con il suo Disco Revival. Giovedì, nell'ambito della Rassegna del Rovere 2012, l'Associazione Rovere d'Oro propone alle ore 21:45 un concerto nella Chiesa Parrocchiale con José Scanu alla chitarra e Marco Moro al flauto.

Il giorno della Festa, verrà celebrata la S. Messa alle ore 11:00 nella Chiesa Parrocchiale. In serata, alle ore 21:00 avrà luogo la tradizionale processione nelle vie del vechcio borgo di San Bartolomeo, cui seguirà, alle ore 22:00 il Concerto della Banda Città di Alassio, in Piazza Verdi.