Home Cronaca Cronaca Genova

A maggio 2021 il nuovo porticciolo di Nervi: intitolato a Medaglia d’Oro Ferraro

0
CONDIVIDI
Lavori Porticciolo di Genova Nervi

Sono partiti a febbraio e si concluderanno a maggio 2021 gli interventi di riqualificazione del Porticciolo di Nervi.

Lo hanno comunicato oggi i responsabili del Comune di Genova.

Tursi, ok intitolazione porticciolo di Nervi a Ferraro. Corso: per Genova è un onore

“Stamane – hanno aggiunto – il sindaco Marco Bucci, il governatore ligure Giovanni Toti, l’assessore comunale ai Lavori pubblici Pietro Piciocchi e il presidente del Municipio Levante Franco Carleo hanno effettuato un sopralluogo al cantiere che, dopo un breve stop dovuto all’emergenza Covid-19, ha ripreso in sicurezza la propria attività.

Al posto dell’attuale piscina verrà realizzata una nuova darsena con una sistemazione a gradoni e dalle forme morbide che consentirà di raccordare la piazza del porticciolo con il mare. Nell’area verranno ospitate attività sportive e per la piccola nautica.

I lavori, per un importo contrattuale di circa 2 milioni di euro, sono finanziati dal ‘Patto per la Città di Genova’ sottoscritto nel 2016.

Ad eseguirli il raggruppamento temporaneo d’imprese composto da C.S.I. Consorzio Stabile per le Infrastrutture con sede a Genova (Capogruppo), Tre Colli Spa e Icam srl. Il progetto esecutivo è di Studioelb ingegneri associati”.

L’obiettivo dell’amministrazione comunale – ha spiegato l’assessore Piciocchi – è salvaguardare un patrimonio storico-paesaggistico che è una straordinaria risorsa della nostra città, dando continuità al rapporto tra mare, borgo e parchi.

Nel porticciolo è prevista inoltre la realizzazione del nuovo molo e della nuova diga.

Si tratta di un adeguamento funzionale del molo di protezione e delle banchine. La nuova diga concorrerà ad evitare fenomeni di interramento a mare. Alla fine dei lavori verrà alla luce un nuovo molo da 34 metri per l’accosto dei traghetti”.