Home Cronaca Cronaca Genova

A Genova siamo rimasti solo 583.973: in 45 anni calo di 230mila abitanti

0
CONDIVIDI

GENOVA. 13 GEN. Siamo sempre di meno. Loro sono sempre di più. Non si arresta il calo della popolazione genovese che nel 1971 contava 816.872 residenti. Secondo l’Ufficio di statistica del Comune, al 30 settembre 2016 i residenti sotto la Lanterna erano 583.973 unità (275.080 maschi e 308.893 femmine), ossia meno 0,6% rispetto ai 587.593 registrati a settembre 2015. Significa che dal 1971 a settembre 2016 la popolazione genovese è calata di 232.899 unità, ossia meno 29% in 45 anni.

Le famiglie genovesi a fine settembre scorso erano 294.592 (543 in meno rispetto a settembre 2015). Le nascite sono state 2.773 contro 2.850 (-2,7%). I decessi 5.835 contro 6.375 (-8,5%). Nei primi nove mesi del 2016 sono stati celebrati nel Comune di Genova 1.022 matrimoni, in calo dell’8,3% rispetto ai 1.115 celebrati nei primi nove mesi del 2015. In aumento i divorzi, che sono passati da 501 a 661 (+31,9%).

 

Rispondi