ARCHIVIO

40 ENNE CON OBBLIGO DI FIRMA ARRIVA IN MOTO CON TARGA DI CARTONE. CONTROLLATO E VISTE GRAVI IRREGOLARITA' VIENE DENUNCIATO

GENOVA. 17 AGO. Un genovese di 40 anni si è recato ieri al Commissariato Cornigliano, a bordo della sua moto, in quanto sottoposto all’obbligo di firma gionaliero.
Una volante di rientro in Commissariato ha notato che la moto, che il genovese aveva parcheggiato li vicino, aveva la targa di cartone.

Gli agenti hanno deciso di controllare il mezzo scoprendo che la targa era falsa e che il genovese era privo di libretto di circolazione e di copertura assicurativa. Lo sventurato giovane, oltre alle sanzioni amministrative, è stato denunciato per uso di atto falso.