ARCHIVIO

21ENNE VIENE RAPINATA DEL PROPRIO IPHONE A CARICAMENTO

GENOVA. 17 OTT. Erano circa le 2 di questa notte quando una volante del Commissariato Centro, mentre transitava in piazza Caricamento, è stata fermata da una giovane che, visibilmente spaventata, ha riferito di essere stata vittima di una rapina.

La donna, un'albanese di 21 anni, ha raccontato agli agenti che poco prima, mentre camminava in piazza Banchi, era stata avvicinata da un giovane di circa 20 anni, presumibilmente sudamericano, che l’aveva afferrata al collo intimandole di consegnargli il telefono cellulare I Phone che la stessa teneva nelle mani.

L’uomo, dopo essersi impossessato dell’oggetto, si era dato alla fuga in direzione di piazza Caricamento.

Gli agenti si sono attivati nelle ricerche del rapinatore nelle zone limitrofe ed in tutto il centro storico, senza però trovarne traccia.