Zuffa dalla parrucchiera, una delle donne finisce in ospedale

0
CONDIVIDI
Zuffa dalla parrucchiera: cinese rapinata e picchiata da uzbeka

GENOVA. 1 OTT. Ieri pomeriggio a Sampierdarena, i militari della locale stazione carabinieri, a seguito di una serrata attività di indagine a seguito della denuncia sporta da una cittadina cinese di 50 anni, titolare di un negozio di parrucchiera, hanno denunciato per “rapina” una 42 enne originaria dell’Uzbekistan, ex dipendente, con la quale aveva litigato.

La uzbeka è stata denunciata anche per lesioni, poiché a seguito del violento alterco, la denunciante era finita al pronto soccorso, riportando 7 giorni di prognosi.

LASCIA UN COMMENTO