Zoagli: festa della Madonnina del mare

1
CONDIVIDI
Zoagli: Madonnina del mare(foto Massimo Corradi)
Zoagli: Madonnina del mare(foto Massimo Corradi)
Zoagli: Madonnina del mare (foto Massimo Corradi)

ZOAGLI.3 AGO. Zoagli ed i suoi cittadini, ad agosto, festeggiano la Madonnina del mare. E’ una tradizione che ogni anno richiama turisti e abitanti per fare festa e ammirare le bellezze di questo luogo.

Nell’ambito dei festeggiamenti è previsto un concorso fotografico a cui partecipano appassionati subacquei che, affezionati a Zoagli, si impegnano a ritrarre, sia sott’acqua tra anfratti e fondali unici, le bellezze del paesaggio che fa corona al borgo marinaro.

Sotto le acque antistanti la passeggiata a mare Conte Canevaro di Zoagli, a nove metri di profondità si innalza, tra l’abbondante vegetazione marina, la statua della Madonna, realizzata dalla scultrice Marianne Hastianatte Allaro, in ricordo dei naviganti zoagliesi, in particolare nell’ottocento, e degli ufficiali di Marina morti nella seconda guerra mondiale. Questa opera artistica ricca di religiosità impreziosisce il patrimonio artistico e turistico del borgo e rappresenta un’altra offerta degli appassionati d’esplorazione subacquea.

 

Dall’agosto 1996, data della posa sui fondali della statua in bronzo, ogni anno, nella prima settimana di agosto, il comitato Madonnina del Mare e l’Amministrazione comunale organizzano la festa della città in onore della Santa Vergine.

madonnina.jpeg
Zoagli, programma dei festeggiamenti

Anche quest’anno la tradizione è stata rispettata e il livello delle foto è artisticamente molto elevato.

– Dal 5 al 7 agosto ci sarà l’esposizione delle foto selezionate presso la Palestra di Zoagli

– Manifestazione di venerdì 5 agosto “Madonna del Mare” a Zoagli:

– Dalle ore 9.30 alle ore 14 si svolgeranno visite gratuite alla Statua della Madonnina con gommone o altra imbarcazione a cura del diving center “ABYSS” di Rapallo. Imbarco e rientro dal molo di Zoagli per osservazione dalla superficie della Statua utilizzando batiscopi o maschera.

– Alle ore 21,00 sulla rotonda della Passeggiata a mare est, ci sarà la Santa Messa cantata, al termine processione fino al molo per proseguire alla Madonnina del Mare con imbarcazioni seguite dalla fiaccolata dei sub. Posa della corona benedetta a cura dei Sommozzatori dei Carabinieri di Genova. Contemporanea processione subacquea di sommozzatori dei Diving Center e del Cicasub Bogliasco Seatram. Lancio dei lumini in mare.

Zoagli i subacquei
Zoagli i subacquei da sinistra Corradi, Don Fabio, Risso e Milanesi

– Illuminazione subacquea fissa della statua per tutta la durata della cerimonia notturna. Evento di grande spettacolarità ed interesse per il pubblico a terra.

– Ore 23.15 suggestivo e unico spettacolo pirotecnico sul mare in cui i fuochi artificiali prenderanno vita dallo specchio acqueo antistante la passeggiata di Zoagli.

– Manifestazione di sabato 6 agosto. Alle 18.00 nella Sala del Consiglio comunale – Premiazioni dei concorsi fotosub 2016. ABov.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO