ZEPHYR SUL PARQUET DEL NATIONAL

0
CONDIVIDI

forli4LA SPEZIA. 4 DIC. La Zephyr Trading parte domani, sabato 5 Dicembre, poco prima delle ore 16 dal Palaconti di Santo Stefano Magra alla volta di Modena; dove alle ore 20 affronta il forte National nella piccola palestra “G. Marconi” in Via Lancillotto a Villa d’ Oro (in realtà si scrive così, mentre si tende a scrivere National Villadoro, che poi è un quartiere di Modena).

Assorbita pare la delusione per la sconfitta con la vicecapolista Softer Forlì,  che sul 2-0 sembrava battuta, invece ci si è dovuti “accontentare” di un punto: <Il match si è in sostanza deciso quando per due punti – questo il “flash back” di mister Andrea Marselli – abbiamo perso sul filo di lana il terzo set, per un soffio dunque non abbiamo chiuso la partita, a quel punto le cose si sono terribilmente complicate perché da tempo la situazione non ci permette di allenarci per le lunghe distanze ed è finita 3-2 per loro>.
A proposito, anche durante questa settimana acciacchi vari hanno impedito all’opposto Tagliatti e alla banda Giannarelli di allenarsi appieno e lo stesso vale per il centrale De Rosa che da tempo è per impegni personali di continuo lontano  casa. In compenso dovrebbe essere ormai del tutto recuperato l’altro centrale Scatizzi da tempo afflitto da dolore a un ginocchio.

In merito appunto a individualità, Marselli dei modenesi teme in particolar modo l’opposto Trebbi e lo schiacciatore Dombrowski, quest’ultimo trasferitosi lì l’estate scorsa dal vicino Mirandola.
Arbitrano Marco Censi e Marco Antonioli.

 

Queste poi le altre gare in programma nell’ 8.a giornata del campionato nazionale maschile di Serie B2/Girone D: Arno Pi-Maxitalia Jumboffice Fi, Fenice Cesena Fo-Dolciaria Rovelli Rn, Pallavolo Orbetello-Puntozero Mo, Robur Scandicci Fi-Borghi Castelfranco E., Softer Fo-Stadium Mirandola Mo, Spedia Sp-Jolly Fucecchio Fi.

Infine ecco quella che è al momento la classifica nel gruppo che vede per un pelo la Zephyr in zona-retrocessione…Arno Volley Pisa punti 18, Softer Forlì, Stadium Mirandola, National Villa d’ Oro 16, Borghi Castelfranco E. 13, Puntozero Modena, Jolly Fucecchio, Maxitalia Jumboffice Firenze 11, Fenice Cesena e Zephyr Trading Valdimagra 10, Rovelli Ravenna 9, Robur Scandicci 4, Pallavolo Orbetello 3, Spedia Spezia 0.

 

Nella foto una schiacciata di Perissinotto contro Forlì

 

 

LASCIA UN COMMENTO