XIII edizione di Gezmataz Festival al Porto Antico

0
CONDIVIDI
Steve Coleman. La XIII edizione di Gezmataz Festival al Porto Antico
Steve Coleman. La XIII edizione di Gezmataz Festival al Porto Antico
Steve Coleman. La XIII edizione di Gezmataz Festival al Porto Antico

GENOVA. 19 LUG. Torna al Porto Antico di Genova il Gezmataz Festival & Workshop. Quattro concerti e un workshop di musica d’insieme per la XIII edizione del festival jazz della città di Genova che sarà dal 21 al 24 luglio 2016.

Ad aprire la rassegna di concerti è il sassofonista Steve Coleman, uno tra i più originali e influenti compositori e interpreti di musica strumentale. Ad accompagnarlo sul palco del Porto Antico saranno i Five Elements, il gruppo composto da Jonathan Finlayson, tromba, Miles Okazaki, chitarra, Anthony Tidd, basso, e Sean Rickman, batteria.

Il 22 luglio si prosegue con il bassista, violoncellista, compositore e arrangiatore svedese Lars Danielsson che presenterà l’album “Liberetto II” (2014), con il quale ha vinto l’Echo Jazz Award 2015 come miglior contrabbassista dell´anno. Sarà affiancato da Magnus Öström, ex batterista dell’Esbjorn Svensson Trio, dal chitarrista inglese John Parricelli, e dal pianista Gregory Privat.

 

La serata del 23 luglio è firmata dall’etichetta discografica londinese RareNoiseRecords, che quest’anno porterà a Genova il compositore e produttore tedesco J. Peter Schwalm e il suo ultimo lavoro “The Beauty of Disaster”, poema tonale sulla nozione del sublime. Insieme a Schwalm si esibiranno il bassista Tim Harries, Terje Evensen alla batteria ed elettronica, e l’artista visuale Sophie Clements. La serata gode del patrocinio del Goethe Institut Genua.

Chiude la XIII edizione del Gezmataz Festival & Workshop la serata, a ingresso libero, intitolata Sounds from the Harbor. Protagonisti saranno i docenti e gli studenti del workshop targato Gezmataz, che si svolgerà parallelamente al festival dal 20 al 24 luglio presso la sede dell’Associazione. Gezmataz Festival & Workshop si riconferma anche quest’anno tra gli appuntamenti della rassegna Porto Antico Estate Spettacolo.

Il Festival è realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito della “Scadenza Unica 2016 Performing Arts” e della Porto Antico SpA. La manifestazione ha ottenuto, tra gli altri, il patrocinio della Regione Liguria, del Comune di Genova, il contributo e il patrocinio dell’Autorità Portuale di Genova e il sostegno della RareNoiseRecords e del Goethe-Institut Genua.

Dal 20 al 24 luglio ha luogo anche il consueto Workshop Gezmataz. Cinque giorni di laboratori, dalle 9 alle 18.30, in cui musicisti di tutte le età potranno confrontarsi con docenti di alto livello professionale e con le dinamiche dell’ensemble. Dall’ideazione all’arrangiamento e all’esecuzione, attraverso la percezione del proprio strumento in rapporto con il resto del gruppo. Gli insegnanti sono il contrabbassista giapponese Masa Kamaguchi, Marco Tindiglia, direttore artistico e insegnante di chitarra, e Rodolfo Cervetto, batteria e percussioni.

FRANCESCA CAMPONERO

Prezzi dei biglietti:

21 – 22 – 23 luglio 2016: ingresso a pagamento. € 15,00 a serata; 24 luglio 2016: ingresso libero

Abbonamento al Festival: € 30,00

Ingresso gratuito per i bambini fino ai 12 anni

Per informazioni: www.gezmataz.org

Biglietti disponibili in prevendita su happyticket.it e presso la sede dell’Associazione Gezmataz.

LASCIA UN COMMENTO