Week end ricco con il Festival dell’Acquedotto

0
CONDIVIDI
Week end ricco con il Festival dell’ Acquedotto con Diego Fusaro
Week end ricco con il Festival dell’ Acquedotto con Diego Fusaro
Week end ricco con il Festival dell’ Acquedotto con Diego Fusaro

GENOVA. 5 LUG. Prosegue la programmazione del Festival dell’Acquedotto, delle antiche vie e Castelli con un week end pieno di proposte variegate. Questo Giovedì 7 luglio alle ore 18, si inaugura la sezione de I Giovedì dell’Olmo – che si svolgeranno in P.le dell’Olmo antistante la sede del Municipio IV Media Val Bisgno –  con il primo dei quattro appuntamenti previsti: Ereditare. La rivoluzione è anzitutto nella cultura con Diego Fusaro e Claudio Cabona.

Si dibatterà intorno alla figura di Antonio Gramsci, partendo dal saggio Antonio Gramsci. La passione di essere nel mondo (Feltrinelli, Milano 2015) di Diego Fusaro. Torinese, classe 1983, Docente di Storia della filosofia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. A dialogare con Fusaro il giornalista Claudio Cabona, appassionato e studioso di storia e politica, autore del saggio Nicola Bombacci – Storia e Ideologia di un rivoluzionario fascio-comunista (ed.da Liberodiscrivere).  L’ingresso è gratuito.

Venerdì 8 luglio alle ore 21,30, l’appuntamento ai Giardini di Sant’Antonino (Staglieno) con lo spettacolo Marco Cambri Story con Marco Cambri, Mirco Bonomi e il M° Fabrizio Padoan al pianoforte; lo spettacolo si colloca fra l’intervista e il recital: lo scanzonato, ruspante e imprevedibile  Marco Cambri (supportato dal piano di Fabrizio Padoan) si muove fra le sue canzoni – che odorano di campagna, di ricordi, di aneddoti di vita vissuta – e Mirco Bonomi «si intromette» con i suoi fuori onda e fuori luogo   sull’Italia che cambia. (Biglietti €8,00 // 6,00)

 

Sabato 9 luglio ci sarà una stondaiata del tutto particolare perchè parte dal trenino di Casella. L’appuntamento è alla Stazione Genova-Casella in Piazza Manin, al binario di partenza occorre essere muniti di 2 biglietti Amt Genova 100 minuti o relativo carnet e abbonamenti settimanali, mensili e annuali. La partenza è alle16.25 con arrivo a Campi alle 16.47. A Campi di Sant’Olcese stondaiata con Mauro Pirovano e Marco Cambri che intratterranno il pubblico con aneddoti, storie, curiosità e canzoni sulla zona dei Forti genovesi, un incredibile sistema di mura e fortificazioni immerso in un contesto naturale quasi incontaminato e di innegabile bellezza alle spalle della città.

La partecipazione è gratuita con obbligo di prenotazione.

FRANCESCA CAMPONERO

Informazioni e prenotazioni: 010.8380120

[email protected] http://www.teatrortica.it

LASCIA UN COMMENTO