Week end all’ Ortica fra tango e sogni

0
CONDIVIDI
All' Ortica tra tango e sogni
All' Ortica tra tango e sogni
All’ Ortica tra tango e sogni

GENOVA. 4 FEB. Sabato 6 febbraio 2016 alle ore 21, la stagione di Teatro dell’ Ortica propone la compagnia Azonzo con lo spettacolo Toca Tango! Che non è uno spettacolo di tango, ma è la storia del tango danzato da chi quella storia ha inconsapevolmente scritto.

Due uomini al tavolino di una milonga rivivono la nascita del ballo rioplatense. Nomi, luoghi, date, balli, musiche, culture si incontrano e scontrano. Il loro racconto diventa la trama, il filo conduttore dello spettacolo. La performance si snoda sulla lettura di undici testi di tango delle origini e sul ballo di una coppia di tangueri. Le canzoni e le musiche sono quelle originali dalla viva voce degli storici interpreti. Un’alternanza di momenti poetici e di tango passionale.

Mentre  Domenica 7 febbraio  alle 16 è in programma  uno spettacolo dedicato alle famiglie, Sognando di sognare prodotto da Teatro dell’Ortica, scritto ed interpretato da Carlotta Curato e Martina Fochesato, dirette da Elisabetta Rossi.

 

Attraverso la storia di Lietta, vecchia artista di strada, che narrava bellissime fiabe ai bambini lo spettacolo affronta un problema comune a molti bambini: la paura del buio e degli incubi. Lo spettacolo di animazione si avvale della tecnica del disegno all’impronta, grazie alla disegnatrice Martina Fochesato che rappresenta graficamente le avventure della protagonista e coinvolge i piccoli spettatori con giochi e indovinelli, trasformando ombre e rumori notturni in personaggi simpatici e divertenti, sdrammatizzando così con delicatezza la difficoltà a prendere sonno dei più piccini.

Lo spettacolo è dedicato ai bambini piccoli (3/6 anni), ma è fruibile anche dai più grandi grazie alla presenza di giochi con il pubblico e al tono divertente della storia

Dopo lo spettacolo il consueto appuntamento con la merenda e il laboratorio – animazioni per bambini e genitori (a cura di Coop Liguria e Spazio Famiglia Valbisagno)

FRANCESCA CAMPONERO

Internet: www.teatrortica.it

LASCIA UN COMMENTO