Water Polo, a Sori la Final Six Scudetto dal 25 al 27 maggio

0
CONDIVIDI
La presentazione della Final Six Scudetto - -play out salvezza
La presentazione della Final Six Scudetto - -play out salvezza
La presentazione della Final Six Scudetto – -play out salvezza

GENOVA. 10 MAG. Presentata oggi nella Sala Trasparenza della Regione Liguria, ente patrocinatore dell’evento, la Final Six Scudetto e il Play Out Salvezza della Serie A1 maschile di pallanuoto che si svolgerà nella Piscina Comunale di Sori dal 25 al 27 maggio.

Per la prima volta nella storia, le prime sei squadre classificate nel campionato di serie A1 si affronteranno con la Final Six Scudetto in match ad eliminazione diretta in un torneo che prevede quarti di finale, semifinali e finali. Gli stessi giorni saranno decisivi anche per la corsa salvezza.

Le quattro squadre classificate dal decimo al tredicesimo posto al termine della stagione regolare daranno vita ai play out che decreteranno chi abbandonerà la massima serie. In tre giorni verranno disputate in totale dieci partite.

 

Ad oggi sono sicure di un posto alle finali six: Pro Recco, AN Brescia, Sport Management, Circolo Canottieri Napoli, Posillipo.

L’ultimo pass se lo giocano RN Savona e Acquachiara. Si giocheranno la permanenza in serie A1 S.S. Lazio Nuoto e C.C. Ortigia. Tra Bogliasco, Vis Nova, RN Florentia e RN Sori usciranno le altre due formazioni che andranno ai play out.

Presenti la dirigenza della Pro Recco, il presidente Feluco e il suo vice Pizzo, il presidente Toti, l’assessore allo Sport Cavo, il sindaco di Sori, il presidente del Coni Liguria Ottonello

A sorpresa è giunto il presidente della Regione Giovanni Toti che ha detto, indossando la sciarpa della Pro Recco: “Io ci sarò per sostenere una squadra che ha vinto tutto e che sa valorizzare i suoi talenti dentro e fuori la vasca”, mentre l’Assessore regionale allo Sport Ilaria Cavo: “Quello della Final Six Scudetto è sicuramente un grande evento in uno sport che fa parte della tradizione del nostro territorio e noi come Regione non potevamo mancare”.

“Sarà un evento unico e speriamo di grande effetto per il nostro territorio e per tutta la Pallanuoto – spiega Maurizio Felugo, al primo anno da presidente della Pro Recco – in tre giorni ci si gioca tutto: Scudetto e Salvezza. Il nostro obiettivo è quello di vincere, ma anche di organizzare al meglio un evento che potrà avere importanti ricadute su tutto il nostro movimento”.

Il Vice Presidente della Pro Recco Eraldo Pizzo: “Questa della Final Six Scudetto è una formula nuova, certo giocarsi tutto in tre giorni, scudetto e finale non è semplice, ma ci sarà da divertirsi. Sono sicuro che la piscina sarà stracolma perché quando la grande pallanuoto arriva nella nostra Regione il pubblico risponde sempre presente”.

“Mai nella storia lo Scudetto della Pallanuoto è stato assegnato con questa formula” A dirlo Lorenzo Ravina, Vice Presidente della FIN, che aggiunge: “Con le Final Six Scudetto vogliamo dare più interesse al campionato. Ogni partita sarà intensa ed equilibrata. Siamo molto soddisfatti dell’appoggio della Regione Liguria e dei Comuni di Recco e di Sori”.

Il Sindaco di Sori, che ospiterà l’evento, è entusiasta anche se non nasconde un po’ di timore per l’affluenza di pubblico: “Lo sport non è solo agonismo ma anche cultura, aggregazione e solidarietà. Vogliamo dimostrare che la nostra cittadina è perfetta per ospitare questi eventi sotto tutti gli aspetti. Abbiamo messo a disposizione tutti i parcheggi disponibili e per quelli più lontano ci saranno delle navette per portare il pubblico in piscina. Purtroppo ho dovuto emettere un’ordinanza che riguarda la vendita degli alcolici in vetro, non era mai successo per una partita di pallanuoto, ma è stata necessaria”.

Da giovedì 12 maggio inizierà la prevendita dei biglietti per tutte le gare in programma della Final Six Scudetto nella Piscina di Sori. I più appassionati potranno assicurarsi il posto in piscina con un abbonamento valido per tutti e tre i giorni al prezzo di 23 euro. Promozione speciale per gli Under 15 che nelle giornate di mercoledì e giovedì entreranno gratuitamente, tutti gli altri potranno acquistare un biglietto giornaliero al prezzo di 8 euro. Venerdì, giorno delle finali play out e scudetto, ingressi interi per le tutte le partite a 15 euro, 5 euro per gli Under 15.

I punti vendita attivi fino al 20 maggio saranno: la sede della Pro Recco (Via  IV Novembre, 38/3), la Pro Loco di Recco (Via Ippolito D’ Aste, 2/a), la Pro Loco di Sori (Via Combattenti Alleati, 9), la piscina Sciorba di Genova (Via Gelasio Adamoli, 57) e le piscine di Albaro di Genova (Piazza H. Dunant, 4/22).

Per i tre giorni della Final Six Scudetto ci saranno a disposizione quasi trecento i parcheggi che il territorio riserverà al pubblico della manifestazione. Oltre ai silos adiacenti alla piscina, Sori metterà a diposizione lo spiazzo antistante l’asilo, il parcheggio vicino alla passeggiata dove sorgerà il Villaggio e il campo da calcio mentre ottanta posti auto saranno ricavati a Pieve Ligure con la possibilità di raggiungere poi Sori con una navetta.

Per la tre giorni di pallnuoto ci sarà un villaggio posizionato sul lungomare di Sori con musica, animazione e attività per bambini. Nello stand Pro Recco sarà attiva la biglietteria per tutti i match affiancata dallo store con i prodotti del merchandising della società ligure e un angolo “storico” con Coppe e cimeli dei biancocelesti. Il Comune di Sori intratterrà i bambini con diversi laboratori in collaborazione con il centro socio educativo del Comune. Confermata anche la presenza della Band Degli Orsi, associazione ONLUS che ha come missione il miglioramento dell’accoglienza dei piccoli ospiti dell’Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini. I volontari si metteranno a disposizione dei più piccoli con uno speciale trucca-bimbi e raccoglieranno le offerte per sostenere la loro importante attività.

Il programma

Mercoledì 25 maggio 2016

19.00 Terza classificata – Sesta classificata (Quarti Scudetto)

20:45 Quarta classificata – Quinta classifica (Quarti Scudetto)

Giovedì 26 maggio 2016

12:30 Perdente Quarti 1 – Perdente Quarto 2 (Finale 5°/6° posto)

14:30 decima classificata – tredicesima classificata (Play Out)

16:30 undicesima classificata – dodicesima classifica (Play Out)

18:30 Seconda classificata – Vincente Quarto 1 (Semi Scudetto)

20:30 Prima classificata – Vincente Quarto 2 (Semi Scudetto)

Venerdì 27 maggio 2016

14:00 Perdente Semi 1 – Perdente Semi 2 (Finale 3°/4° posto)

16:00 Perdente Play Out 1 – Perdente Play Out 2 (Finale Play Out)

18,00 Amichevole Internazionale giovanile

20:30 Vincente Semi 1 – Vincente Semi 2 (Finale 1°/2° posto).

Internet Final Six Scudetto: www.prorecco.it/waterpolofinals2016

LASCIA UN COMMENTO