Home Cronaca Cronaca Genova

Voltri, spaccia hashish sulla spiaggia: arrestato 31enne genovese

1
CONDIVIDI
David Chiossone, OSS 54enne indagata per furti a ciechi struttura

GENOVA. 4 MAG. Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Arenzano hanno arrestato per spaccio di droga un genovese di 31 anni, disoccupato, pregiudicato, residente a Genova Voltri. L’arresto è maturato nell’ambito di una serie di servizi antidroga predisposti per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti sul litorale del VII Municipio.

Proprio nell’ambito di questa attività di contrasto, qualche giorno fa  i Carabinieri del Nucleo Operativo avevano notato uno strano via vai di persone sulla spiaggia all’altezza di via Don Giovanni Verità.

Così ieri è scattata la trappola. I militari, fingendosi pescatori, si sono appostati sul tratto di spiaggia segnalato, riuscendo a documentare diverse cessioni di hashish effettuate dal genovese, già noto per diversi precedenti penali.


E proprio nel corso di una di queste cessioni,  subito dopo che aveva venduto una dose di hashish di 2 grammi ad un 37enne di Genova, è stato bloccato ed arrestato in flagranza.

In tutto gli sono stati sequestrati 10 grammi di hashish ed un centinaio di euro che aveva in tasca e risultati provento delle cessioni effettuate durante la mattinata, una  boccetta di metadone ed altro materiale per il confezionamento dello stupefacente che aveva in casa.

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here